ROBERT ZUBRIN – The Case for Space (2019)

Una nuova corsa allo spazio è iniziata, ma i rivali in questo caso non sono superpotenze bensì imprenditori in competizione tra loro. Questi audaci pionieri stanno creando una rivoluzione nel volo spaziale che promette di trasformare il prossimo futuro. L’ingegnere astronautico Robert Zubrin, massimo teorico della colonizzazione di Marte, espone il potenziale di questi nuovi sviluppi in una narrazione visionaria ma fondata su una profonda conoscenza delle sfide pratiche. Le innovazioni nel volo spaziale dei prossimi decenni ci permetteranno di viaggiare da qualsiasi punto della Terra ad un altro in meno di un’ora. Avremo hotel orbitali, basi lunari con incredibili osservatori spaziali, insediamenti umani su Marte, sugli asteroidi e sulle lune dei pianeti esterni; infine, superando tutti i limiti, potremo spingerci verso le stelle. Zubrin mostra come questi progetti possano effettivamente diventare realtà, ma soprattutto spiega in maniera convincente perché dobbiamo andare nello spazio: per aumentare la nostra conoscenza dell’universo e per aprire una nuova frontiere ricca di risorse potenzialmente illimitate a vantaggio dell’umanità.

‘L’umanità deve colonizzare Marte ed espandersi nello spazio'

9

IMPORTANZA

9.0/10

Pros

  • Trama di Guglielmo Piombini