DAVID S. LANDES – La ricchezza e la povertà delle nazioni (1999)

LA RICCHEZZA E LA POVERTA DELLE NAZIONI

La ricchezza e la povertà delle nazioni di David S. Landes è un’approfondita storia economica del mondo che indaga la stessa questione della famosa opera di Adam Smith richiamata nel titolo: perché alcuni paesi prosperano e altri rimangono poveri? Il libro di Landes è stato lodato, oltre che per la ricchezza dei dati e la chiarezza delle tesi esposte, anche per l’esposizione brillante ricca di aneddoti storici. Lo storico americano giunge alla conclusione che i paesi europei hanno conosciuto lo sviluppo prima degli altri perché hanno beneficiato di società più aperte, che favorivano la produzione, il lavoro e la diffusione della conoscenza. Si tratta di una lezione importante che non dovrebbe andar dimenticata.

'La cultura favorevole al lavoro e all’innovazione rende ricche le nazioni'

'La cultura favorevole al lavoro e all’innovazione rende ricche le nazioni'
9

importanza

9/10

    Pros

    • Trama di Guglielmo Piombini

    Cons