FRANÇOIS GUIZOT – Storia della civiltà in Europa (1828)

STORIA DELLA CIVILTA IN EUROPA

In questo classico della storiografica romantica François Guizot raccolse le sue celebri lezioni tenute alla Sorbona. Lo storico francese considera le molteplici forze che hanno forgiato la storia del vecchio continente (l’impero, i barbari, la Chiesa, il feudalesimo, i Comuni, le monarchie nazionali), mettendo in luce i loro influssi, positivi o negativi, sul processo di civilizzazione. Il carattere originale della civiltà europea, che la differenzia da tutte le altre, sta nel fatto che l’autorità e la libertà hanno convissuto senza mai ridursi reciprocamente all’impotenza. Non c’è mai stato una classe sociale che sia riuscita, come altrove, a imporre il proprio dominio su tutte le altre. In questa varietà di poteri, di idee, di sviluppi sta, secondo Guizot, la grandezza della civiltà europea.

'L'equilibrio tra autorità e libertà ha reso grande la civiltà europea'

'L'equilibrio tra autorità e libertà ha reso grande la civiltà europea'
10

IMPORTANZA

10/10

    Pros

    • Trama di Guglielmo Piombini

    Cons