DARON ACEMOGLU, JAMES A. ROBINSON, Perché le nazioni falliscono (2012)

PERCHE LE NAZIONI FALLISCONO

Perché le nazioni falliscono è un ponderoso saggio di storia ed economia pubblicato negli Stati Uniti nel 2012 che ha riscontrato uno straordinario successo di pubblico, mietendo tra l’altro svariati premi e riconoscimenti. Daron Acemoglu, professore di economia al MIT di Boston, e James A. Robinson, scienziato politico e professore ad Harvard cercano di rispondere a questa domanda: qual è la causa della successo o del fallimento delle nazioni? Secondo i due studiosi sono le istituzioni politiche ed economiche che fanno la differenza. Un paese progredirà quanto più queste istituzioni saranno inclusive e pluraliste, e fallirà quanto più saranno “estrattive”, cioè utilizzate da determinati gruppi sociali per appropriarsi del reddito e della ricchezza prodotti da altri.

'Le élite predatrici rovinano le nazioni'

'Le élite predatrici rovinano le nazioni'
9

IMPORTANZA

9/10

    Pros

    • Trama di Cristian Merlo

    Cons

    Un pensiero su “DARON ACEMOGLU, JAMES A. ROBINSON, Perché le nazioni falliscono (2012)

    I commenti sono chiusi.